fbpx
Rachele Soliera > The Voice of Sales > Intervista ad Enrico Inverso, Direttore Vendite Canale Moderno Caffè Vergnano

Intervista ad Enrico Inverso, Direttore Vendite Canale Moderno Caffè Vergnano

  • Scritto da: Rachele Soliera
The Voice of Sales - intervista ad Enrico Invererso, Caffè Vergnano

Continuano le interviste del progetto “The Voice of Sales”. Ospite di questa puntata è stato Enrico Inverso, Direttore Vendite canale Moderno di Caffè Vergnano.

Caffè Vergnano è una splendida eccellenza italiana che ho avuto l’onore di conoscere da vicino come mio cliente.

E’ la più antica torrefazione italiana, presente sul mercato dal 1882.

Una storia di successo che combina l’artigianalità del processo produttivo tradizionale con scelte moderne, innovative e sostenibili, come lo sviluppo della prima capsula compostabile nel 2015.

Con Enrico siamo entrati nel magico e profumato mondo del caffè per capire, anche con lui, come questa realtà sta reagendo alla pandemia e si sta preparando al NEXT NORMAL.

Ma Enrico non è solo un uomo di vendita, è anche un bravissimo cantante e leader di una band “gli Hipocondrya”. E da questa sua esperienza ha saputo trarre grandi insegnamenti che poi ha adattato nella realtà lavorativa.

In quest’intervista Enrico ha condiviso con noi alcune attività creative messe in pista dall’azienda, come lo street-coffee e l’Apecar, nate per risolvere problemi contingenti e trasformatesi poi in grandi opportunità strutturali,

…ma anche le grandi difficoltà nel gestire il rapporto con il cliente con modalità nuove, competenze aggiuntive e velocità di reazione.

Il venditore “post pandemico” dovrà essere curioso, volenteroso, capace di apprendere velocemente nuovi metodi e strumenti di lavoro, di leggere i cambiamenti in anticipo, di adattarsi alle novità trasformazionali, di riorganizzare al meglio la propria giornata lavorativa imparando a bilanciare in modo diverso vita privata e attività lavorativa.

Questo porterà a rivedere gli elementi di valutazione della performance, che dovranno puntare sempre più su aspetti qualitativi piuttosto che quantitativi.

Suonare in una band non è molto diverso dal lavorare in un team di vendita: talento ma anche tecnica; regole comuni ma anche spazio all’estro individuale.

Nella vita non bisogna mai smettere di cercare, provare, sperimentare fino a quando il miracolo accadrà …!

Ecco il link per  vedere l’intervista completa Intervista ad Enrico Inverso